Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-
» Home Page »  Parrocchie

Parrocchia PORDENONE-Beato Odorico da Pordenone

Indirizzo: Via Beata Domicilla, 2 - 33170 PORDENONE (PN)
Note:
La chiesa, intitolata al Beato Odorico da Pordenone, è stata aperta al culto il 19 ottobre 1991 dal primo parroco don Walter Costantin e consacrata il 10 ottobre 1998 dal cardinale Jozéf Tomko, prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli. È sede della parrocchia omonima, istituita il 7 ottobre 1973 dal vescovo di Concordia-Pordenone monsignor Abramo Freschi, ed è nata dalla suddivisione del territorio delle parrocchie di San Giorgio, Torre e San Marco. L'edificio sorge ai margini del centro storico, lungo una delle vie di accesso alla città (viale della Libertà) ed è stato voluto per onorare la memoria di un illustre concittadino. Il progetto dell'architetto Mario Botta di Lugano ha interpretato le esigenze liturgiche e pastorali attuali, come il desiderio della città, da poco divenuta capoluogo di provincia, di dotarsi di strutture, anche religiose, di valore artistico e architettonico. La chiesa presenta due particolarità architettoniche. La prima: il quadriportico anteriore all'edificio segna fortemente lo spazio sacro, senza separarlo dalla città. Seconda particolarità: la parte superiore è caratterizzata dall'emergere di un tronco di cono, che segnala anche all'esterno il luogo dell'altare e dell'assemblea; dalla vetrata che lo chiude, piove la luce che irradia l' interno. A destra, a fianco del tabernacolo, custodita in una teca di vetro, è venerata l'immagine dolce e delicata della Madonna con il Bambino, attribuita alla pregevole scuola pittorica di Gentile da Fabriano (XV secolo). Accanto è esposto il reliquiario del beato patrono.
stampa paginasegnala pagina