Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-
 Home Page » In evidenza » Giornata del Seminario 2020 

Giornata del Seminario 2020   versione testuale


 

Ai Presbiteri

e alle Comunità parrocchiali della Diocesi

_____________

 

Carissimi,

l’annuale Giornata del Seminario, quest’anno domenica 22 novembre, ci raggiunge in un periodo segnato dai timori legati alla pandemia che stiamo vivendo ormai da parecchi mesi. Nel corso del lockdown della primavera scorsa siamo rimasti in Seminario, come una famiglia unita, continuando l’attività di formazione, sperimentando la forza che viene dalla vita fraterna, capace sconfiggere la paura, e mettendoci alla prova nell’arrangiarci in qualche lavoro domestico e manuale.

La Giornata del Seminario di quest’anno coincide anche con il centesimo anno scolastico dell’istituto in Via Revedole a Pordenone, dove il Seminario aprì i battenti proprio il 15 novembre 1920. Un anniversario importante, ma da celebrarsi senza toni festosi per tutto quello che stiamo vivendo. L’attuale congiuntura ci ricorda che nel corso di questi cento anni la comunità del Seminario ha condiviso i dolori, le gioie e le speranze che sono state del Paese e della Chiesa: il secondo conflitto mondiale, la rinascita del dopoguerra, la primavera del Concilio, la diminuzione delle vocazioni, un nuovo modo di fare formazione e di essere comunità cristiana.

I volti sorridenti dei seminaristi, immortalati nella locandina, restano come un filo rosso di questi cent’anni: in ogni stagione il Seminario ha accolto e formato ragazzi che nella spensieratezza dell’età giovanile hanno compreso un po’ alla volta che cosa il Signore voleva da loro e hanno maturato il sì alla vita, da pronunciare con generosità. In quei volti noi preti possiamo ritrovare un po’ di quella che è stata la nostra esperienza di formazione: nessuno nato maestro, tutti abbiamo imparato un po’ per volta, ma il sorriso non ci è mancato! Sarebbe bello che questa locandina potesse rimanere esposta durante l’anno come invito alla preghiera per le vocazioni, per i seminaristi e anche per noi educatori.

Vi diciamo, infine, tutta la nostra gratitudine per la generosa solidarietà che ogni anno in quest’occasione giunge dalle Parrocchie e da singole persone attraverso le offerte per la Giornata del Seminario: grazie di cuore a tutti. Senza di voi non potremmo farcela.

Contiamo sul vostro affetto e la vostra vicinanza, mentre vi salutiamo fraternamente.

Pordenone, 12 novembre 2020

 

Il Rettore e gli Educatori del Seminario 

stampa paginasegnala pagina