Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-

Decreto nomina Referenti Diocesani per la Tutela Minori   versione testuale

   

VESCOVO DI CONCORDIA-PORDENONE

 

N. Prot. 425/19

 

AI CARISSIMI CONIUGI

MICHELE DE FEO E FLORA GARLATO

 

Viste le indicazioni approvate dal Consiglio Permanente della Conferenza Episcopale Italiana nella riunione del 14-16 gennaio 2019 in merito alla nomina nelle singole Diocesi del Referente Diocesano per la Tutela Minori;

Conoscendo la Vostra disponibilità, competenza e lo spirito ecclesiale che da sempre Vi anima, con il presente

VI NOMINO

Referenti Diocesani per la Tutela Minori

per il triennio 2019-2022.

 

Nell’incarico che Vi viene ora affidato, avrete cura di

 

a)     collaborare strettamente con il Vescovo diocesano nell’adempimento delle sue responsabilità pastorali in materia di tutela dei minori;

b)     far da riferimento locale al Servizio Regionale Tutela Minori, del quale siete membri di diritto;

c)     proporre iniziative per sensibilizzare il clero, gli organismi di partecipazione e gli uffici pastorali diocesani sotto il profilo della tutela dei minori e per formare gli operatori pastorali;

d)     assistere e consigliare il Vescovo collaborando, se richiesto, nell’ascolto e nell’accompagnamento delle vittime e nella gestione delle segnalazioni di abusi.

Potrete essere aiutati da una equipe di esperti, laici o chierici, approvati con successivo decreto vescovile.

Mentre invoco su di Voi la Benedizione del Signore in questo compito così importante delicato, Vi raccomando di contribuire a diffondere in modo concreto una cultura della prevenzione, fornire strumenti di formazione e informazione e protocolli procedurali aggiornati.

 

Pordenone, 17 ottobre 2019

 

IL VESCOVO

(S.E. Mons. Giuseppe Pellegrini)

 

IL CANCELLIERE VESCOVILE 

(Sac. Roberto Tondato)

stampa paginasegnala pagina