Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-

Monastero invisibile   versione testuale
   

OPERAZIONE 744 - MONASTERO INVISIBILE

In un mese ci sono fino a 744 ore. Immaginiamo quante cose si possono fare in tutto questo tempo... Ovviamente ci dobbiamo dedicare al lavoro, alla nostra famiglia, ai nostri figli o ai nostri genitori, al meritato riposo a fine giornata, a mangiare, alle amicizie, al volontariato, alle nostre passioni, alla vita di fede e a molte altre cose che davvero riempiono le nostre giornate. Ma se potessimo riempire tutto questo tempo con la preghiera per le vocazioni?

La Chiesa ha bisogno di persone che si dedichino per intero al Signore. Non solo perché ci sono dei servizi liturgici o catechetici o di carità da coprire; non solo perché oggi sentiamo il bisogno di qualche prete o frate o suora o monaca in più; ma soprattutto per mostrarci che questo è possibile! Si, oggi si può ancora dedicare la vita per Dio e per il suo Popolo; oggi si può ancora scegliere di rispondere alla sua richiesta di diventare “operai per la sua messe” (Matteo 9,38); oggi si può ancora spendere 744 ore al mese in una vita Consacrata; e si, oggi ne vale ancora la pena! Per dirlo con le parole del Papa: «Questo “oggi” proclamato da Gesù, infatti, ci assicura che Dio continua a “scendere” per salvare questa nostra umanità e farci partecipi della sua missione. Il Signore chiama ancora a vivere con Lui e andare dietro a Lui in una relazione di speciale vicinanza, al suo diretto servizio. E se ci fa capire che ci chiama a consacrarci totalmente al suo Regno, non dobbiamo avere paura! È bello – ed è una grande grazia – essere interamente e per sempre consacrati a Dio e al servizio dei fratelli». (Messaggio per la 55a giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, 22 aprile 2018)

Ma cosa centra tutto questo con il Monastero invisibile? Stiamo chiedendo a ciascuno che legge questa pagina di consacrarsi al Signore? Beh in un certo senso… La nostra proposta è di riempire tutte le ore di un mese con la preghiera, una preghiera fatta insieme, corale, come se esistesse un monastero...invisibile fatto da ciascuno di noi, costruito nelle nostre case, dedicando un’ora di quelle settecento quarantaquattro alla preghiera per le vocazioni. È soltanto mettendoci insieme, costruendo questo monastero ciascuno con la sua piccola e semplice ora di preghiera che possiamo innalzare a Dio una preghiera continua per le vocazioni: è una richiesta che ci viene direttamente da Gesù.

L’adesione all’Operazione 744 è anonima e invisibile. Molti negli anni si sono aggiunti alla nostra preghiera corale e siamo diventati un monastero di 450 persone dedicate alla preghiera per le vocazioni. L’iscrizione è anonima, invisibile, abbiamo soltanto bisogno del tuo contatto email per inviarti il sussidio mensile. Puoi gestire come preferisci la tua ora di preghiera: la puoi fare a casa o in chiesa, da solo/a o con altri/altre, come preferisci. Se sei già iscritto, ti chiediamo di confermare la tua email al nostro indirizzo di posta elettronica cdvconpn@gmail.com (stiamo cercando di ridurre le spedizioni via posta).

Diventa anche tu un “monaco” o una “monaca” per un’ora al mese, anche se non hai l’abito. Ma si sa: non è l’abito a fare il monaco, ma è la preghiera che costruisce la Chiesa!

Servizio Diocesano Vocazioni

cdvconpn@gmail.com 3466725242

 
In allegato i libretti da aprile 2019 a giugno 2019
stampa paginasegnala pagina