Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-
 Home Page » In primo piano » Parte il Servizio Diocesi in Rete 

Parte il Servizio Diocesi in Rete   versione testuale

Facebook  Twitter  Technorati  Delicious  Yahoo Bookmark  Google Bookmark  Microsoft Live  Ok Notizie

Dopo un primo anno di lavoro dedicato al rinnovamento del proprio sito web e alla creazione delle interfacce virtuali dei principali ambiti pastorali, la Diocesi di Concordia-Pordenone – guidata da mons. Ovidio Poletto – passa alla seconda fase di un progetto di ampio respiro: il SERVIZIO DIOCESI IN RETE.
 
Con questa operazione a vasto raggio, seguendo le indicazioni della Conferenza Episcopale Italiana che da anni sta dimostrando una crescente attenzione verso le nuove tecnologie di comunicazione digitale, la Diocesi si prepara ad interagire ancor più strettamente con il proprio territorio, andando a tessere le reti di relazioni, di condivisione e di conoscenze tipiche del web 2.0; non solo potenziando i servizi già attivi, ma aprendo finestre sui maggiori social network e coadiuvando le parrocchie nel cammino di avvicinamento all’utilizzo delle nuove tecnologie.
 
Il Servizio parte ufficialmente oggi, 24 gennaio, giorno in cui la Chiesa celebra la Festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e degli operatori della Comunicazione. È tradizione che in questa data il Santo Padre annunci il suo messaggio per la prossima Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali (5 giugno 2011) che quest’anno avrà per tema “Verità annuncio e autenticità di vita nell’era digitale”.
 
Se è vero che per ogni epoca storica e culturale la fede ha parlato il linguaggio del suo tempo, è imprescindibile oggi per la Chiesa conoscere il mondo digitale e sfruttarne le sue infinite potenzialità per portare ovunque quella Buona Notizia che ha cambiato il corso della storia.
 
 
stampa paginasegnala pagina