Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-
 Home Page » In evidenza » Sussidio Quaresima 2019  

Sussidio Quaresima 2019    versione testuale

   

TI ASCOLTO… PER CONDIVIDERE LA TUA VITA

TI ASCOLTO… PER CONDIVIDERE LA TUA VITA
 
Nella lettera pastorale 2018/2019 il Vescovo Giuseppe ci ha richiamato a tre atteggiamenti fondamentali per “Toccare la carne di Cristo”: incontrare, ascoltare, condividere la vita dei poveri. In Avvento abbiamo prestato attenzione al primo passo da compiere: “Ti vengo incontro”; in Quaresima siamo invitati a passare all’ascolto e alla condivisione. Immaginiamo che il Signore ci accompagni nel cammino di conversione verso la Pasqua chiedendoci di imparare ad ASCOLTARE: Lui in primis e, di conseguenza, i suoi preferiti, ovvero i poveri che sono nel bisogno.
L’ascolto nel nome del Signore si fa dedicando tempo e attenzione necessari alle persone, per cercare di CONDIVIDERE la loro vita, non solo mettendo a disposizione i nostri beni materiali, ma anche dando e ricevendo attenzione e stima, ben coscienti della dignità di ciascun essere umano, al di là delle sue ricchezze o del suo benessere.
Nella Lettera di Quaresima per il Centro Missionario il Vescovo ci invita ad esperimentare “l’amore vero per quelle persone che realmente sono espressione di Gesù che bussa alla porta della nostra vita e si presenta come Lazzaro, che chiede cibo, attenzione e accoglienza; o come Bartimeo, lungo i bordi della strada, che grida la sua preoccupazione “abbi pietà di me” e chiede al Signore di recuperare la vista.
Quante altre persone Gesù ha incontrato lungo il suo camminare, quante persone anche noi incontriamo in mezzo al nostro fare, alle nostre preoccupazioni…
Come ha risposto Gesù a queste persone? E come rispondiamo noi?”
Ecco il cammino da intraprendere secondo l’itinerario liturgico che la Liturgia della Parola che ogni domenica di quaresima ci propone: Ti ascolto e non mi chiudo. Ti ascolto e non temo. Ti ascolto per portare frutto. Ti ascolto e ti dono. Ti ascolto per ricevere. Ti ascolto per rivivere. Ti ascolto e lodo Dio. Nel presente sussidio vengono proposti dei progetti di solidarietà per mantenere vivo il legame con i nostri missionari, con una riflessione domenicale; una preghiera ed un impegno per gruppi coppie e famiglie; una rubrica per chierichetti; un percorso per bambini dai 6 ai 10 anni nel tempo di Pasqua; The Little Angels, a Messa con i bambini; i centri di ascolto per preadolescenti con le loro famiglie; le schede per un incontro settimanale con adulti. Infine, viene proposta una Via Crucis di “poveri sofferenti” e una Celebrazione penitenziale per adolescenti e giovani.
 
don Elvio Morsanuto
stampa paginasegnala pagina