Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-
 Home Page » In evidenza » Apertura Vista Pastorale e Anno Pastorale 2017-2018 

Apertura Vista Pastorale e Anno Pastorale 2017-2018   versione testuale

   

                                                                                                                    Molto Rev.di

Presbiteri e Diaconi

 

Molto Rev.di/e Religiosi/e

 

e Gentilissimi/e

Vice Presidenti dei CPP

Rappresentanti Aggregazioni laicali

 

si avvicina rapidamente l’evento dell’Apertura della Visita Pastorale, la quale occuperà tre anni, e del nuovo Anno Pastorale 2017-2018 di domenica 10 Settembre 2017 in Pordenone. Sono convinto sia cosa buona ed incoraggiante convenire nella comunione, fare esperienza della bellezza dell’essere chiesa diocesana, dotarci di uno spazio dove proporre e far circolare buone pratiche e materiali utili per una azione pastorale missionaria ed incisiva. “Oggi devo fermarmi a casa tua” (Lc 19,5) è il titolo del documento a mia firma che contiene finalità e modalità della Visita Pastorale (vedi allegato). L’intenzione che mi muove è di annunciare la tenerezza del Pastore grande delle pecore, il Signore Gesù. Egli desidera fare il suo ingresso nella casa ecclesiale e nelle case degli uomini per riattivare la speranza, offrire un orizzonte di senso, consolare. Sarà per me una straordinaria opportunità per ascoltare, condividere un discernimento, orientare il cammino.

Abbiamo deciso di sottolineare per l’anno pastorale 2017-2018 una delle tre attenzioni (Famiglia, Poveri, Giovani) che accompagneranno l’intero arco della Visita Pastorale. Quindi, vi affiderò una mia Lettera Pastorale dedicata all’ambito della famiglia. Il genere letterario della Lettera, a differenza di quello del Progetto vero e proprio, sarà più snello e praticabile. Vi troverete una breve riflessione ispirata al recente magistero, una serie di indicazioni di fondo, alcuni richiami per motivare a sperimentarsi su ciò che di interessante già la nostra chiesa locale raccomanda, inserendo proposte concretissime con le quali confrontarsi. Gli uffici diocesani assieme ad altri soggetti ecclesiali significativi si sono coalizzati per allestire il programma, che vi verrà inoltrato a fine mese.

L’intervista al giornalista e vaticanista Fabio Zavattaro delle ore 15.30 aprirà la giornata. Si proseguirà con una serie di laboratori che andranno dalla pastorale famigliare alla pastorale giovanile. Concluderemo con la Veglia al Parco Galvani delle ore 20.30. Al termine della celebrazione verrà consegnata l’icona artistica da posizionare all’interno delle chiese, la quale accompagnerà i tre anni della visita stessa. Ci tengo che all’appuntamento i Consigli di UP, i Consigli pastorali, gli operatori pastorali non manchino. Prossimamente vi verrà spedito uno schema di veglia di preghiera con adorazione da proporsi alla vigilia dell’Apertura della Visita Pastorale (sabato 9 settembre nel dopo cena) almeno in una chiesa di ogni UP. Nella Concattedrale di San Marco in Pordenone ve ne sarà una centrale aperta da me.

Un abbraccio affettuoso!

Vostro

+ Giuseppe Pellegrini Vescovo

 

Per ulteriori informazioni, comprese le modalità per le iscrizioni ai Laboratori consultate da fine luglio il sito web della Pastorale https://www.pastoralepn.org

Alla celebrazione serale tutti i fedeli sono invitati. Presso il Parco Galvani (o la Concattedrale di San Marco in caso di pioggia) troveranno posto a sedere i sacerdoti (non occorre portare paramenti), i Vice Presidenti dei CPP, i diaconi, i religiosi, i rappresentanti delle aggregazioni laicali, gli anziani e i disabili. Saranno predisposte sedie in abbondanza. La liturgia, che avrà un incipit di tipo artistico, durerà 50 minuti circa. Verso la conclusione in una apposita area saranno consegnate le icone e le agende pastorali ad ogni parrocchia che si presenterà con parroco e/o Vicepresidente.

stampa paginasegnala pagina