Diocesi di Concordia - Pordenonelogo
A+ | A-
 Home Page » In evidenza 

In evidenza   versione testuale

   

 
  • 24 settembre 2010: Assemblea Diocesana
  • Incontri diocesani di preghiera
  • Un nuovo diacono per la Diocesi: LORENZO AGNOLIN

    Grato al Signore per il dono della vocazione al servizio Suo e dei fratelli, insieme alla mia famiglia, al Seminario Diocesano e alle Parrocchie di Bannia, Rorai Grande e Roveredo pieno di gioia vi annuncio che per l’imposizione delle mani e la preghiera consacratoria di Mons Giuseppe Pellegrini Vescovo di Concordia-Pordenone sarò ordinato DIACONO domenica 26 novembre 2017, Solennità di Cristo Re, nella parrocchia Sante Perpetua e Felicita Bannia di Fiume Veneto alle 15.00

  • IX Settimana Sociale diocesana

    "Giovani Lavoro Famiglia" è il titolo della IX Settimana Sociale Diocesana, che si terrà lunedì 30 settembre, mercoledì 2 e venerdì 4 ottobre, alle ore 20.30, presso la Sala Congressi della Fiera di Pordenone. Sulla scia della Settimana Sociale Nazionale (Torino, 12-15 settembre), la nostra Diocesi si propone di approfondire il ruolo sociale della famiglia e il suo essere funzionale al bene comune, in un passaggio storico del nostro Paese dove il lavoro e i giovani impongono scelte concrete non più rinviabili. Entra per vedere il programma

  • Altra vacanza di Natale

    Si avvicinano i giorni di Natale, con tutti i suoi incontri e bei regali. Hai mai pensato di farne uno davvero particolare? Beh questo è davvero bello e intenso: 4 giorni di vita comunitaria con le giornate scandite dal servizio verso persone “più deboli” di noi. E’ un’esperienza di servizio e gioia con “il prossimo”: diventa anche tu “prossimo”! Chi: dalla 3 sup in su o universitari. Quando: dal 26 (sera) al 30 dicembre. Dove: San Vito al Tagliamento (foresteria fronte Casa della Gioventù). Quanti: massimo 18 posti. Costo: 80 euro. Iscrizioni: entro il 18 dicembre. Entra per maggiori informazioni

  • Settimana Sociale - Il lavoro che vogliamo

    Nostro intento è promuovere una riflessione sul tema del lavoro, per riscoprirne la dimensione sociale e umana, analizzandone le trasformazioni in atto, con uno sguardo anche alla realtà locale del nostro territorio. La Settimana Sociale si articola in tre serate. Lunedì 13 novembre, ore 20.30 a Concordia Sagittaria (VE) Sala Rufino via Roma 58 (dietro la cattedrale). Mercoledì 15 novembre, ore 20.30 a San Vito al Tagliamento (PN) Auditorium Concordia (dietro il duomo). Venerdì 17 novembre ore 20.30 a Pordenone nell'Auditorium della Regione via Roma 2.

  • Festività di Ognissanti, celebrazioni nei cimiteri della città di Pordenone e Portogruaro

    Vengono riportati gli orari per le Festività di Ognissanti delle celebrazioni nei cimiteri della città di Pordenone e di Portogruaro

  • Mese Missionario ottobre 2017

    Cari fratelli e sorelle, anche quest’anno la Giornata Missionaria Mondiale ci convoca attorno alla persona di Gesù, «il primo e il più grande evangelizzatore» (Paolo VI, Esort. ap. Evangelii nuntiandi, 7), che continuamente ci invia ad annunciare il Vangelo dell’amore di Dio Padre nella forza dello Spirito Santo. Questa Giornata ci invita a riflettere nuovamente sulla missione al cuore della fede cristiana.

  • Apertura Vista Pastorale e Anno Pastorale 2017-2018

    Si avvicina l’Apertura della Visita Pastorale, la quale occuperà tre anni, e del nuovo Anno Pastorale 2017-2018 di domenica 10 Settembre 2017 in Pordenone. Sono convinto sia cosa buona ed incoraggiante convenire nella comunione, fare esperienza della bellezza dell’essere chiesa diocesana, dotarci di uno spazio dove proporre e far circolare buone pratiche e materiali utili per una azione pastorale missionaria ed incisiva. “Oggi devo fermarmi a casa tua” (Lc 19,5) è il titolo del documento a mia firma che contiene finalità e modalità della Visita Pastorale. Entra per maggiori informazioni

  • Campo Biblico 2017

    Il campo biblico è un'esperienza aperta a tutti: giovani, adulti, coppie, famiglie e religiosi. Viene strutturata in due parti distinte e complementari. Quest'anno da lunedì mattina al pranzo di mercoledì viene data la possibilità di conoscere la struttura e le tematiche fondamentali del testo proposto. È possibile partecipare anche a una sola delle due parti; presso la Casa Alpina mons. Paulini, Cimolais (Pordenone) dal 7 al 13 agosto. Tema: Fratelli non solo a parole - La lettera di Giacomo. Per i bambini e i ragazzi sarà attivo un servizio di animazione con una proposta di campo a loro misura. Iscrizioni: dal 29 maggio al 22 luglio al numero 0434521481

  • Gli auguri del Vescovo Giuseppe per la Santa Pasqua 2017

    Per alcune persone questa Pasqua sarà un giorno come tanti altri, che trascorre senza un particolare risalto. Per tante altre la Pasqua sarà invece un periodo di gratitudine, di speranza e di gioia. Pasqua significa passaggio. Passaggio dal freddo dell’inverno al tempo mite della primavera e, per noi cristiani, il passaggio dall’oscurità della morte alla gioia della Risurrezione di Gesù e della vita nuova che dona a tutta l’umanità. A voi tutti, alle famiglie e agli uomini e donne di buona volontà, rivolgo l’augurio che la Pasqua sia il passaggio dalla paura del dolore, della solitudine e dell’incertezza del futuro, al coraggio di essere persone nuove, rinnovate dalla speranza e dall’amore che Gesù ci ha donato. Viviamo questo periodo di Pasqua donando un po’ del nostro amore a quanti sono nel bisogno e nella sofferenza.Buona Pasqua a tutti. + Giuseppe Pellegrini, vescovo

  • "Impariamo la gioia di amare”

    Sussidio per le parrocchie in preparazione alla Pasqua elaborato dalla sezione pastorale tenendo presente il percorso catecumenale dei vangeli delle domeniche dell’anno A, le suggestioni di Amoris Laetitia e la lettera pastorale del Vescovo ‘I passi della misericordia’. Entra per scaricare il sussidio

  • 39^ GIORNATA PER LA VITA di domenica 5 febbraio: PER LA VITA, NEL SOLCO DI SANTA TERESA DI CALCUTTA

    La Commissione pastorale per la famiglia e la vita, il Movimento per la vita di Pordenone organizzano vari appuntamenti: 15 gennaio ore 15.45: incontro con l’On.le CARLO CASINI presso la Fraternità Francescana di Betania S. Quirino (PN). 21 gennaio ore 20.30: Spettacolo-Testimonianza La misura dell’Amore presso il Teatro della Parrocchia di Pescincanna (PN). 29 gennaio ore 16.30: Spettacolo di Controcorrente Pinocchio, la storia nella storia presso l'auditorium scuole medie - Porcia (PN). 1 febbraio ore 20.30: Donne e uomini per la vita a S. Michele al Tagliamento (VE). 3 febbraio dalle 20.30 Adorazione Eucaristica per la vita presso la Chiesa del Cristo - Pordenone. 5 febbraio ore 9.30: S. Messa per la vita nella Parrocchia S. Giorgio Martire Porcia (PN).

  • Auguri del Vescovo per il Natale 2016

    Ci siamo! Anche quest’anno è Natale e ci scambiamo gli auguri. Una domanda: “Cosa rende più bello e più vero il Natale?”. Spero non siano solo le luminarie, i canti, i regali e il cenone. La festa del Natale ci immerge nel mistero della tenerezza, della vicinanza e dell’amore di Dio Padre: il Figlio di Dio è nato per noi. La gioia che proviamo dentro di noi in questo tempo è da ricondurre all’origine della Vita, al Dio che è disceso nella nostra carne, che cammina con noi e non ci abbandona mai. L’umanità è il luogo dove si manifesta il divino, dove anche oggi possiamo ritrovare la presenza e l’amore di Dio. Gustiamo la gioia di questa Incarnazione che abita la nostra vita e la nostra storia. Stringendo, in questi giorni, la mano a tante persone per gli auguri, sentiamoci avvolgere dall’amore di Dio che si è fatto uomo e che ci vuole bene; un amore che ci chiede di donarlo, a nostra volta, a tanti che non l’hanno ancora incontrato nella loro vita. Buon Natale a tutti. + Giuseppe Pellegrini, vescovo

  • Incontri sul Concilio Vaticano II

    Gli incontri sul Concilio, come trovate nella locandina allegata sono appuntamenti importanti per custodire una memoria grata, visto il prossimo anniversario della chiusura del Vaticano II. Essa può dare propulsione al presente e alle progettazioni future. Gli incontri, in numero di tre corrispondenti alla zona centrale, alta e bassa della Diocesi, avranno un taglio narrativo e sapienziale.

  • Censimento Chiese

    Si da comunicazione ai Signori Parroci che, in attuazione al progetto predisposto dalla Conferenza Episcopale Italiana, con il mese di gennaio del 2015 si da avvio alla campagna di “censimento dei beni architettonici (edifici di culto) di proprietà degli enti ecclesiastici diocesani”. Il progetto ha finalità conoscitive, documentaristiche e di una corretta valorizzazione del patrimonio architettonico, ai fini di una tutela sempre più curata. L’iniziativa promossa e sostenuta dagli Uffici di competenza della CEI è occasione preziosa e opportuna per un’opera che difficilmente sarà possibile ripetere in brevi tempi. Entra per maggiori dettagli.

  • Comunità che annuncia e testimonia

    In continuità con il cammino fatto in questi due anni, vi presento con gioia la terza tappa del Progetto Pastorale Diocesano per l’anno 2014-2015: Comunità che annuncia e testimonia. Desideriamo concentrarci sulla trasmissione della fede perché non possiamo lasciarla muta, ma dobbiamo rendere ragione della fede che è dentro di noi. Siamo tutti chiamati ad accogliere e donare l’incontro vivo con Dio in Gesù Cristo, che parla nelle scritture, ed è realmente presente nell’Eucaristia e opera, attraverso lo Spirito, nella storia dell’umanità. ENTRA PER LEGGERE IL PROGETTO PASTORALE.

  • La "due giorni" di aggiornamento

    Carissimi, vi raggiungo in questo tempo in cui si chiudono le esperienze che vi hanno visti impegnati nelle attività di pastorale estiva, per invitarvi alla consueta “due giorni” di aggiornamento, in programma in Seminario nei giorni 9 (per presbiteri e diaconi, ore 9.30 - 16.30) e 10 (per laici e clero assieme, ore 20.30 - 22.30) settembre prossimi. Quest’anno il percorso che la “Commissione per la formazione permanente del clero” ha pensato ed elaborato ha come tema uno dei fulcri della nostra vita di presbiteri: l’esperienza liturgica.

  • Fondo straordinario di solidarietà 2013
  • Un pane per amor di Dio

    Nell’aprire l’Anno della Fede, Papa Benedetto XV ci esortava a compiere un pellegrinaggio nei deserti del mondo contemporaneo. Accogliamo quest’invito! Anche quest’anno, ci viene suggerito l’invito di rinunciare al superfluo in nome della solidarietà e della condivisione con i nostri fratelli e sorelle che vivono in tante difficoltà. Il Centro Missionario Diocesano ci propone UN PANE PER AMOR DI DIO. L’Anno della Fede possa darci passione e slancio di carità fraterna. + Giuseppe Pellegrini Vescovo

  •  [avanti >>]
    stampa paginasegnala pagina